Dispaccio Filosofico

L’Associazione Culturale “Dispaccio Filosofico” nasce a Rimini, nel Gennaio del 2017, come esito naturale di un percorso condiviso, fondato sul dialogo e sul pensiero critico, iniziato circa un anno fa, in occasione di un “Caffè Filosofico”, l’ennesimo, tenuto dal filosofo Loris Falconi, neo-presidente dell’Associazione, in collaborazione con l'”Università Aperta” di Rimini.

In questi mesi, con un inarrestabile entusiasmo e un’ammirevole costanza, questo gruppo, che inizialmente contava non più di dieci persone, ha incominciato a darsi appuntamento ogni quindici giorni, per dare vita a “Caffè Filosofici” aperti, gratuiti e autogestiti, durante i quali i partecipanti si sono potuti confrontare apertamente su diversi temi di stringente attualità, potenzialmente affrontabili sia da un punto di vista puramente filosofico-concettuale, sia da un punto di vista prettamente personale-esistenziale (tra i tanti presi in considerazione possiamo ricordare la radicale differenza tra “Vivere e Sopravvivere”, “La Banalità del Male”, “Il Coraggio di Essere”, l’eterno rapporto tra “La Vita e il Viaggio”).

Con grande passione e tenacia questo gruppo, col passare del tempo, si è allargato sempre più sino a contare una media di trenta/quaranta persone ad incontro e ha incominciato ad ampliare anche la sua cosiddetta “Offerta Culturale”. Non soltanto i consueti “Caffè Filosofici”, ma anche “Escursioni Filosofiche” in mezzo alla natura, portate avanti con successo durante il periodo estivo e atte a valorizzare gli splendidi borghi del nostro entroterra, “Incontri con gli Autori” (la maggioranza dei quali vere e proprie “voci fuori dal coro”) che hanno presentato le loro opere artistiche e letterarie, “Performance poetico-teatrali” di vario tipo, “Corsi”, “Laboratori” e “Seminari” incentrati soprattutto su tematiche collegabili al cosiddetto “Sviluppo Personale”.

Obbiettivo principale del “Dispaccio”, attraverso tutte queste originali e stimolanti iniziative, è di poter dare un contributo di rilievo a livello culturale e di poter incidere sul tessuto sociale del nostro amato territorio riminese, in termini di Consapevolezza e Auto-Determinazione. L’invito, a questo punto, è di uscire di casa per incontrarsi e relazionarsi autenticamente con altri esseri umani in carne ed ossa (cosa purtroppo per nulla scontata al giorno d’oggi), confrontandosi apertamente e magari creando una rete solidale di rapporti creativi e trasformanti. Noi ci siamo! Ma ricordate… solo per persone vive!!!

Per Info e Contatti: 349.7412325 – Facebook: @dispacciofilosoficodispacciofilosofico@gmail.com

 

21:00
CAFFE’ FILOSOFICO   “L’Archetipo dello Straniero. Chi è l’Altro da me, chi è il Diverso?” Secondo Incontro del ciclo dialogico-filosofico dal titolo “Civiltà e Barbarie”.   Vi aspettiamo numerosi per discuterne insieme! Ma ricordate… solo per persone vive!!! 😉    
Circolo Milleluci